Open Access Open Access  Accesso riservato Accesso riservato

Studio trasversale su un campione di soggetti della Sicilia occidentale con sospetto di leishmaniosi cutanea: quale correlazione con l’attività lavorativa?

Maria Gabriella Verso, Fabrizio Vitale, Germano Castelli, Federica Bruno, Antonella Migliazzo, Maria Rita Bongiorno, Fiorella Santi, Giuseppe Pistone, Emanuele Amodio, Diego Picciotto

Riassunto


Introduzione: La leishmaniosi è una malattia infettiva diffusa in tutto il mondo, ma poco si sa circa la prevalenza della malattia in gruppi ad alto rischio lavorativo. Obiettivi: L’obiettivo di questo studio è stato valutare la prevalenza di positività immunologica contro la Leishmania nei tessuti cutanei di soggetti residenti in Sicilia occidentale, per valutare quanti di questi espletassero mansioni a rischio. Metodi: Lo studio ha incluso 318 soggetti (rapporto M/F=1.0, età media=40±25,4 anni), espletanti mansioni lavorative varie, afferenti al Dipartimento di Dermatologia dell’Università degli Studi di Palermo tra il 2013 e il 2015; nessuno di loro era a conoscenza di alcun precedente contatto con Leishmania infantum. Abbiamo testato il loro stato immunologico specifico attraverso l’isolamento del parassita e l’esecuzione del test PCR su biopsie cutanee. Tutti i dati sono stati analizzati statisticamente con il test del chi quadro, confrontando tutti i risultati positivi nelle diverse categorie di rischio. Risultati: La positività contro Leishmania infantum è stata riscontrata in 81 (50,9%) delle 159 donne e in 79 (49,7%) sui 159 uomini del campione esaminato. Un rischio più elevato si è osservato in soggetti che vivevano in provincia di Agrigento (p<0.001) e in coloro che risiedevano in zone rurali (p=0.0038), indifferentemente dal lavoro svolto. L’analisi dei dati animali suggerisce che la presenza di leishmaniosi in Sicilia è ancora molto elevata. Conclusioni: Malgrado la piccola dimensione del campione, i nostri risultati suggeriscono che la leishmaniosi cutanea è ancora molto diffusa in Sicilia occidentale, e rappresenta un problema sanitario con un impatto medico e sociale. Un sistema di sorveglianza e la creazione di centri di diagnosi e trattamento sono fortemente raccomandati

Parole chiave


Leishmaniosi cutanea; Leishmania infantum; leishmaniosi correlata al lavoro; cambiamento climatico

Full Text PDF (English)

DOI: 10.23749/mdl.v108i2.5665

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

##plugins.generic.amg.title##

##plugins.generic.amg.doNot##

ISSN: 2532-1080