La nutrizione nel paziente nefropatico: cosa “bolle” in pentola?

Main Article Content

Claudio Maioli
Fulvio Muzio
Mario Cozzolino

Keywords

Abstract

La “terapia nutrizionale” rappresenta un aspetto di basilare importanza nell’ambito della cura del paziente con malattia renale cronica. Il controllo dell’apporto di sale, fosforo e proteine, insieme con modificazioni della qualità delle proteine e dei lipidi, sono essenziali nella gestione clinica della malattia renale cronica. Un adeguato apporto energetico mantiene un buono stato di nutrizione, in particolare quando si ricorre ad una severa restrizione proteica.

Downloads

Download data is not yet available.
Abstract 131 | PDF Downloads 206