Acqua: uno, nessuno, centomila usi...e poi?

Main Article Content

E. Capri
M. C. Fontanella

Keywords

Abstract

Riassunto
L’acqua non è un prodotto commerciale al pari di altri, bensì un patrimonio che va protetto, difeso e trattato come tale (DIR 2000/60/EC). Lo sfruttamento e le caratteristiche della risorsa acqua sono differenti a seconda del settore di utilizzo, agricolo, industriale e domestico, e dello sviluppo economico del paese. L’acqua è un elemento presente tal quale nella vita quotidiana dei cittadini, ma è anche un elemento essenziale per la realizzazione di tutti i prodotti, che quotidianamente vengono mangiati, indossati e utilizzati; in questo modo le abitudini quotidiane dei cittadini possono influenzare fortemente il consumo di risorse idriche preziose non solo per gli esseri umani e per le loro attività domestiche ed economiche ma per mantenere in funzione gli ecosistemi acquatici e terrestri ad esse associati. È quindi necessario elaborare misure di sostenibilità e migliorare quelle esistenti per tutelare l’acqua nella sua totalità tramite una programmazione condivisa e partecipata delle misure di prevenzione e salvaguardia tra i cittadini, i gestori del servizio idrico, le autorità amministrative, le autorità sanitarie, visti i tempi necessari per la formazione e il ricambio naturale delle acque.

Water: one, none, one hundred thousand uses… and then?
Summary
Water is not a commercial product like any other but, rather, a heritage which must be protected, defended and treated as such (Dir 2000/ 60/EC). Characteristics and uses of water depend on different activities, agricultural, industrial and civil, and country income. Water is an element always present in citizens life but water is also used to make every product on Earth, and so all business, and all sector, depend on it in some way, so daily custom of citizens can influence the consumption of water, precious water for physiological intake and domestic use but also for aquatic and terrestrial ecosystems. Sustainable measures must be developed and existing initiative must be improved. It is useful develop a planning of prevention and safeguard measures between citizens, water management service, administration and health authorities because the time of natural recharge of water is so long.
Abstract 39 | PDF (Italiano) Downloads 0