Open Access Open Access  Accesso riservato Accesso riservato

Pier Diego Siccardi (1880-1917) e la Clinica del Lavoro in trincea

Michele Augusto Riva, Michela Caramella, Massimo Turato, Giancarlo Cesana

Riassunto


Introduzione: Nel 2017 si ricorda il centenario della morte dello scienziato italiano Pier Diego Siccardi (1880-1917), uno degli assistenti di Luigi Devoto alla Clinica del Lavoro di Milano. Obiettivi: Commemorare la figura di Siccardi e descrivere le attività dei medici della Clinica del Lavoro durante la Prima Guerra Mondiale. Metodi: È stata condotta un’analisi approfondita degli articoli scientifici scritti da Pier Diego Siccardi e da altri medici che appartenevano alla Clinica del Lavoro, nel periodo 1915-1918. Risultati: Durante la Grande Guerra, la Clinica del Lavoro divenne un ospedale militare, anche se mantenne indirettamente una funzione di medicina del lavoro, assistendo le donne che avevano iniziato a lavorare per sostituire gli uomini chiamati alle armi. Devoto e i suoi assistenti furono arruolati come medici dell’esercito, ma continuarono le loro attività di ricerca al fronte, focalizzandosi sulle malattie, di cui i soldati soffrivano, soprattutto le infezioni. Le febbri emorragiche associate a ittero erano endemiche tra le truppe italiane, ma la loro eziologia non era riconosciuta. Pier Diego Siccardi identificò questa sindrome come un’infezione causata da una spirocheta e fu il primo ad identificarne l’agente patogeno. Siccardi morì prematuramente a causa di un incidente di laboratorio che confermò ulteriormente le sue ricerche. Conclusioni: La vita eroica di Siccardi e la sua tragica morte testimoniano le importanti attività degli scienziati della Clinica del lavoro negli anni della Grande Guerra.

Parole chiave


History; Occupational Health; Clinica del Lavoro; World War I

Full Text PDF (English)
Views:  Riassunto - 27 PDF (English) - 12

DOI: 10.23749/mdl.v108i6.6227

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

##plugins.generic.amg.title##

##plugins.generic.amg.doNot##

ISSN: 2532-1080