Open Access Open Access  Accesso riservato Accesso riservato

Giudizio di idoneità in lavoratori radioesposti ipersuscettibili allo sviluppo di neoplasie

Fabio Malesani, Giovanni Guglielmi

Riassunto


Introduzione: L’espressione dei giudizi di idoneità all’esposizione a radiazioni ionizzanti in lavoratori ipersuscettibili allo sviluppo di neoplasie necessita di un iter particolarmente complesso. Obiettivi: Formulare, ove possibile, giudizi di idoneità ad attività che espongono a radiazioni ionizzanti, nonostante l’ipersuscettibilità allo sviluppo di neoplasie. Metodi: Identificare criteri utili alla formulazione dei giudizi di idoneità. Risultati: Le norme legislative e tecniche, la letteratura scientifica e le pubblicazioni delle organizzazioni internazionali che si occupano di sicurezza e salute per i lavoratori radioesposti possono aiutare ad individuare i criteri per orientare tale giudizio. Conclusioni: Tenuto conto del concetto di rischio accettabile, l’applicazione di criteri (oggettivi) e di eventuali ragioni (soggettive) consente la formulazione di giudizi di idoneità circostanziati.


Parole chiave


Radiazioni ionizzanti; idoneità alla mansione, rischio accettabile

Full Text PDF

DOI: 10.23749/mdl.v108i5.5931

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

##plugins.generic.amg.title##

##plugins.generic.amg.doNot##

ISSN: 2532-1080