Dr. Paolo Rossi (1968-2019)

Main Article Content

Il gruppo Cefalee di Pavia

Keywords

.

Abstract

Oggi il Mondino è triste.
Paolo Rossi, una persona bella, un amico sincero, un neurologo eccezionale se ne è andato ieri in un tragico incidente stradale mentre tornava a casa dai suoi affetti. Paolo era un collega, un amico, un ricercatore, un membro a tutti gli effetti del Gruppo Cefalee di Pavia. Una persona onesta, una mente sopraffina, un Uomo con la schiena diritta. Uno che andava dritto al punto, che vedeva il senso delle cose, che una cosa per un’altra non gliela facevi dire. Uno che “la famiglia viene prima di tutto”, ma che nella famiglia includeva anche i colleghi-amici. Una persona gentile nell’animo, rispettosa, che sentivi sempre vicina anche se viveva a Roma. Uno su cui potevi contare, sempre.
Ciao Paolo, ci manchi già terribilmente e questo mondo senza di te è un po’ più brutto. Speriamo che il nostro affetto profondo e la nostra grande stima ti possano essere di conforto ovunque tu sia ora.

Downloads

Download data is not yet available.
Abstract 92 | PDF Downloads 70